Cosa indossare a un matrimonio

Matrimonio Sposi
 
Alzi la mano chi non ha ricevuto un invito a un matrimonio per la stagione estiva!
 
Da maggio a settembre gli inviti fioccano e ogni volta la solita storia: un uomo in giacca e cravatta è sempre elegante, ma l’errore è dietro l’angolo. Ecco qui una piccola guida per aiutare tutti gli invitati a un matrimonio a non sfigurare in un’occasione così formale.
 
Innanzitutto è d’obbligo l’abito: va bene essere originali, ma la giacca non è un optional. Se la cerimonia è al mattino, meglio optare per colori chiari come il blu, il grigio o il beige. La sera è d’obbligo, invece, la tenuta scura.
 
Arriviamo ora al pezzo che più ci interessa: la camicia. Il bianco è l’abbinamento ideale per qualunque abito, ma si può spaziare con le tonalità di azzurro (camicia celeste con abito blu). Siamo in estate e siete tentati dalle maniche corte? Ecco due motivi per evitarle: la camicia a maniche corte non si indossa sotto l’abito ed è ancor meno appropriata in un’occasione formale come un matrimonio. Sono bandite le fantasie, a meno che non siate dei tipi originali, capaci di creare un look fuori dagli schemi.
 
Scarpe e calzini sono fondamentali per completare l’outfit. Se i calzini bianchi sono assolutamente out, sono benvenuti quelli scuri o di tonalità simili all’abito. Le scarpe possono essere il punto di sfogo della vostra personalità: se siete dei veri dandy puntate su stringate e monk, se siete giovani potete permettervi un bel paio di sneakers alla moda.

torna a NEWS     .

Commenta su facebook






Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?