PITTI 94 Trend: tra high tech e Hawaii

Pitti 94 trend
 
Torna come ogni stagione il consueto appuntamento con la manifestazione più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori uomo e per il lancio dei nuovi progetti sulla moda maschile e noi siamo qui per rivelarvi i retroscena e i Pitti 94 trend dell’estate 2019.
 
Cominciamo con l’outerwear: qui l’ispirazione sportiva regna sovrana e porta trench e piumini leggeri nella giungla metropolitana, tutti in colorazioni fluo e materiali super tecnici.
Righe e pattern prendono la scena ancora una volta e si ritrovano in completi check e gessati, felpe e maglie che strizzano l’occhio agli anni ’80 e ’90, e ovviamente sulle camicie.
 
A tal proposito, a conferma dei Pitti 94 trend, Alea torna protagonista proponendo righe dai colori pastello su fondo bianco e pattern stampati dai soggetti più divertenti: ananas e fenicotteri, pesci e fondali marini.
Il denim è un altro tema che Alea sviluppa in modo del tutto personale, proponendo tinte indaco su pregiato lino dall’aspetto délavé e tintocapo con aspetto old.
 
I colori si confermano brillanti anche per la prossima stagione e l’ispirazione botanica imperversa su costumi da bagno, t-shirt e camicie hawaiane che propongono l’immagine di un viaggiatore libero di osare e divertirsi con il proprio stile.
 
Chiudiamo con gli accessori che risentono dell’imperversare della moda sportiva, reinventandosi in versione high-tech e sperimentale.
—-

torna a NEWS     .

Commenta su facebook






Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?